…

Visto? Abbiamo provato ma roba di astronauti proprio no. Google ce lo impedisce. E ce lo sfoca. D’altronde si sa che è google che manda la gente su Marte al giorno d’oggi. C’è solo una cosa da fare: farsi un altro gin&tonic. Se lo facessimo tutti Marte sarebbe un posto migliore. Disabitato, si, inospitale, si, senza ossigeno, OK, ma cazzo che party! Da rimanere senza fiato! Da decompressione esplosiva! Roba da far paura a John Carpenter! Da far crescere la terza tetta alle ragazze! Epico! 

Prosit!

Visto? Abbiamo provato ma roba di astronauti proprio no. Google ce lo impedisce. E ce lo sfoca. D’altronde si sa che è google che manda la gente su Marte al giorno d’oggi. C’è solo una cosa da fare: farsi un altro gin&tonic. Se lo facessimo tutti Marte sarebbe un posto migliore. Disabitato, si, inospitale, si, senza ossigeno, OK, ma cazzo che party! Da rimanere senza fiato! Da decompressione esplosiva! Roba da far paura a John Carpenter! Da far crescere la terza tetta alle ragazze! Epico!

Prosit!

Fake Sense #254

Il blog che dopo 2 Cuba libre e 2 Mojito è ancora sobrio.
Quasi.
Vabbè, sobrio come un astronauta no.
Ma sobrio abbastanza da bloggare si.
Ma per bloggare roba di astronauti? Uhm….no.
Proprio no.
Nossignore.

Fake Sense #253

Il blog incazzato come una scimmia urlatrice dentro una lavatrice accesa.

…….

Chi ha una scimmia urlatrice da prestarci? Dobbiamo fare un esperimento per il bene della scienza centrifuga.

Vi promettiamo che non la metteremo in nessun tipo di macchinario durante la seduta scientifica. E vi promettiamo inoltre che vi verrà restituita pulita, morbida e profumata come mai prima.

Mi sei simpatico! Ti ucciderò per ultimo ;)

Mi sei simpatico! Ti ucciderò per ultimo ;)

Fake Sense # 252

Il blog che vi conosce, ma non vi capisce.

Che vi capisce, ma non vi accetta.

Che vi accetta, ma non vi comprende.

Che vi comprende, ma non vi giustifica.

Che vi giustifica, ma non partecipa.

Che partecipa, ma svogliato.

Che alla fine si convince, ma non ve la da.

Stronza.

Fake Sense #251

Il blog che…insomma si, lui…tipo fa…fa…l’altro giorno ha detto…volevo dire, ha fatto…vabbè, lasciam perdere.

Fake Sense #250

Il blog che si, ha contato tutti i post con un titolo simile a questo per poterli numerare.

O forse no, abbiamo solo messo un numero random.

C’è solo un modo per scoprire la verità, giusto?

Fake Sense #249

Il blog che rifugge la luce del sole, come un vampiro.

Un vampiro vero, non tipo quelli che luccicano.

Vero nel senso di falso, che i vampiri non esistono nella realtà.

Cioè, si, esistono, ma sono tipo pipistrelli.

O zanzare. Che però al sole ci stanno tranquillamente.

Ma senza brillare, che sennò uno se ne accorgerebbe subito…

Fake Sense, il blog che se fosse un vampiro sarebbe una zanzara da 80 kg col mantello e gli occhiali da sole.

è sempre una goduria arrivarci :D
#2048 #4096

è sempre una goduria arrivarci :D

#2048 #4096

Fake Sense

Il blog che non può andare al mare, e che quando ci va lo stesso l’Universo lo punisce con onde da oceano pacifico, tempeste di sabbia da deserto sahariano e creme solari che funzionano a intermittenza.

Se avessimo trovato in spiaggia un cordone di Tritoni che ci impediva l’ingresso nel loro regno perché indegni sarebbe stato molto meglio.

Sia perché avremmo risparmiato tempo, sia perché avremmo fatto delle foto da paura, che poi avremmo uplodato con l’hashtag #tritonirazzisti o #violenzatritonica o #tritoni&forconi.

Invece così rimediamo solo un tristissimo post di testo e degli stinchi ustionati.

#tritonipigri

Fake Sense

Il blog Figlio del Vento, Nipote della Pioggia e Zio acquisito delle Dune di Sabbia.

Le reazioni degli utenti,
ce stava
@Umorismo sottile come un baobab.

Le reazioni degli utenti,

ce stava

@Umorismo sottile come un baobab.

Fake Sense

Il blog compassionevole che non perdona.