Fake Sense #263

Il blog che rifiuta l’idea del confetto al cappuccino, in quanto non è fisicamente possibile produrre un tale prodotto.

Per non parlare del confetto alla mousse di cioccolato, o di quello al gusto “golosone”, di cui gli esperti di tutto il mondo stanno ancora tentando di capire la composizione chimica.

Fake Sense #262

Il blog con le zanzare.

Fake Sense #261

Il blog che non si preoccupa di far riparare le macchine che non possiede in quanto sarebbe una cosa stupida.

Però sarebbe un bel servizio sociale, a voi non farebbe piacere se un blog sconosciuto vi riparasse la macchina durante la notte risparmiandovi il fastidio di andare dal meccanico?

Purtroppo quel blog non siamo noi.

Scherziamo, ve l’abbiamo riparata sul serio l’automobile, andate a provarla ma se il problema erano i freni facciamo che state attenti.

Fake Sense #260

Il blog pienamente inconsapevole.

Fake sense #259

Il blog costantemente perseguitato dal suo sesto senso.

Fake Sense #258

Il blog disponibile in pratiche compresse da assumere prima, dopo e durante i pasti per un sollievo immediato dell’area gastro-cerebrale.

Fake Sense #257

Il blog pubblicato anche in pdf nelle migliori librerie inesistenti.

Fake Sense #256

Il blog che dal vivo è un frego più divertente.

Fake Sense #255

Il blog che si era scordato di avere un blog.

Respiro affannato

Respiro affannato

…

Visto? Abbiamo provato ma roba di astronauti proprio no. Google ce lo impedisce. E ce lo sfoca. D’altronde si sa che è google che manda la gente su Marte al giorno d’oggi. C’è solo una cosa da fare: farsi un altro gin&tonic. Se lo facessimo tutti Marte sarebbe un posto migliore. Disabitato, si, inospitale, si, senza ossigeno, OK, ma cazzo che party! Da rimanere senza fiato! Da decompressione esplosiva! Roba da far paura a John Carpenter! Da far crescere la terza tetta alle ragazze! Epico! 

Prosit!

Visto? Abbiamo provato ma roba di astronauti proprio no. Google ce lo impedisce. E ce lo sfoca. D’altronde si sa che è google che manda la gente su Marte al giorno d’oggi. C’è solo una cosa da fare: farsi un altro gin&tonic. Se lo facessimo tutti Marte sarebbe un posto migliore. Disabitato, si, inospitale, si, senza ossigeno, OK, ma cazzo che party! Da rimanere senza fiato! Da decompressione esplosiva! Roba da far paura a John Carpenter! Da far crescere la terza tetta alle ragazze! Epico!

Prosit!

Fake Sense #254

Il blog che dopo 2 Cuba libre e 2 Mojito è ancora sobrio.
Quasi.
Vabbè, sobrio come un astronauta no.
Ma sobrio abbastanza da bloggare si.
Ma per bloggare roba di astronauti? Uhm….no.
Proprio no.
Nossignore.

Fake Sense #253

Il blog incazzato come una scimmia urlatrice dentro una lavatrice accesa.

…….

Chi ha una scimmia urlatrice da prestarci? Dobbiamo fare un esperimento per il bene della scienza centrifuga.

Vi promettiamo che non la metteremo in nessun tipo di macchinario durante la seduta scientifica. E vi promettiamo inoltre che vi verrà restituita pulita, morbida e profumata come mai prima.

Mi sei simpatico! Ti ucciderò per ultimo ;)

Mi sei simpatico! Ti ucciderò per ultimo ;)